Tour Marocco da fes 8 Giorni

Escursione alle Cascate Ouzoud
maggio 3, 2017
Tour Marocco Città imperiali e deserto 8 Giorni
maggio 25, 2017
Tour Marocco da fes 8 Giorni

Giorno 1 : Arrivo a Fes / Visita Guidata: :

Arrivo all’aeroporto di fes e si inizia la visita guidata verso la città vecchia di Fes (Fes el-Bali) e della sua medina, la più grande e famosa di tutto il mondo arabo, entrando dalla Bab Boujloud, la porta più famosa e dirigendoci verso Dar Batha, una costruzione ispanico-moresca che ospita un bel museo dell’arte popolare, proseguendo poi con la visita della madrasa Bou Inania, la scuola coranica di Fes, dove i giovani studiavano il corano tra camere, oratorio ed un magnifico patio. Cena e Sistemazione in Riad.

Giorno 2 : Fes / Medio atlante / Ifrane / Azrou / Merzouga :

Dopo Colazione vengo a prenderte dal vostro Riad a Fes. Viaggeremo attraversando il Medio Atlante via Ifran " Svizzera del Marocco " e Azrou.Avrete una sosta presso la foresta di cedri per una visita a CedreGoraud albero dove potrai vedere le scimmie. Da qui ci dirigiamo più a sud ,passando per diverse città e avrete l'opportunità di visualizzare i nomadi vivono in tende lungo la strada. Si vedrà anche le rocce vulcaniche. La nostra prossima tappa è a Midelt dove potrete godervi il vostro pranzo. Più tardi, continuando la nostra guida attraversando il passo di Tizi N'Talghomt (1907m), mentre vi godete la vista panoramica. Percorrete anche Ziz Gorge e il tunnel. Vicino a Errachidia, potrete vedere le Barrage Hassan Al-Dakhilche ha l'acqua blu turchese. Proseguire la nostra guida per Erfoud, avrete sosta per una vista panoramica di palmeti di Aoufous lungo fiume Ziz. Arrivando Erfoud e attraversando il fuoristrada per raggiungere la Kasbah situato ai piedi delle dune. Cena e pernottamento i Kasbah.

Giorno 3 : Merzouga / Tour del Sahara / la Vita del popolo berbero / Khemlya :

Dopo colazione inizierà il tour del deserto i piccoli villaggi intorno a dune di Erg Chebbi come ad esempio Hassi Labied, Merzouga e Khamlia. In Hassi Labied si avrà una sosta al giardino dove si potranno vedere sul canale di irrigazione. Da qui si prosegue il sentiero verso Merzouga.Vicino a Merzouga, avrete la possibilità di vedere Dayet Srji lago che si forma in primavera che richiama stormi di fenicotteri rosa e della fauna selvatica;Osservatori Di Uccelli potranno godere di questa zona tranquilla.Sulla strada per Kamlia, ci aspettiamo di incontrare gente del posto mostrando la loro volpi del deserto. Si può inoltre verificare rettili e mammiferi del deserto. In Khamlia, conosciuta come il villaggio dei neri che erano schiavi provenienti dal Sudan. Sarete accolti amichevolmente con una tazza di tè (Whiskey berbero) mentre godendo la loro musica spirituale Gnawa.Tralasciando Khamlia, la nostra prossima tappa è la vista panoramica di dune dorate, vicino al confine algerino.Si potrebbe fermarsi per il pranzo pic-nic sotto l'ombra di un albero prima di continuare a visitare una famiglia nomade, che vivono sotto la tenda berbera e che stanno prendendo cura di allevamento di bovini, caprini e cammelli. Ti verrà introdotto ai membri della famiglia e di arrivare a conoscere il loro modo di vita mentre godendo il gusto di una bella tazza di tè. Dopo questi si avrà la possibilità di visitare i siti di nere rocce vulcaniche. Proseguendo, si arriva al panorama vicino Yasmina Auberge dove sarete stupiti con la scena delle dune oltre al vicino lago (primavera). ritorno in hotel per il pranzo e relax.Potrete godere di un giro in cammello per raggiungere il campo dove trascorrere la notte durante la visualizzazione del tramontosulle dune. Gustate la cena sotto milioni di stelle. Sarete intrattenuti con musica locale tamburo, la danza intorno al fuoco. Sta notte di dorme in tenda berbera .

Giorno 4 : Merzouga / Villaggi berbere / Oasi Jorf / Pozzi di Aqua / Gole del todra :

Sveglia molto presto con la chiamata del camelliere molto per a vedere l'alba poi si tornera a dors o del Cammello in l’albergo dove faremo la volazione e la possibilità di avere doccia calda e si preparano per la nuova giornata. Si prendera poi la nostra strada verso Tineghir passando per Erfoud "capitale del marmo fossile".Potrai visualizzare le Khatarat (canale di irrigazione) sulla nostra rotta.La nostra prossima tappa è in Tinjdad dove potrete pranzare. In seguito, si avrà la possibilità di fermarsi per una vista panoramica del fiume. Proseguendo sulla strada lungo il fiume per raggiungere le gole dove si passeggiata a piedi attraverso questo luogo straordinario, mentre godendo le viste di alte pareti di roccia (fino a 300 metri). Cena e pernottamento in Dar .

Giorno 5 : Gole del Todra / Valle del dades / Valle di Rose / Oasi Skoura / Ouarzazate :

Dopo Colazione in riad partenza verso Boumalne Dadès da dove inizia l’omonima valle lunga 25 km che arrivafino alle gole, dove faremo una passeggiata in mezzo alla rigogliosa e verdeggiante vegetazione in contrasto con la roccia rossa circostante,e dove le costruzioni in pisé assumono lo stesso colore delle rocce. Lungo questa valle è tutto un succedersi di ksour, nel cuore di campi coltivati e frutteti.Da qui si prosegue per la valle delle rose, facendo la strada delle 1000 kasba, le costruzioni tipiche del sud del Marocco. Si farà una sosta nella città principale di questa valle, El-Kalaa M’Gouna, famosa appunto per la fioritura di questo fiore da cui si ottengono Molti prodotti per la cura del corpo. facendo la strada delle 1000 kasba, le costruzioni tipiche del sud del Marocco. Si farà una sosta nella città principale di questa valle, El-Kalaa M’Gouna, famosa appunto per la fioritura di questo fiore da cui si ottengono molto prodotti per la cura del corpo. Si visiterà anche un laboratorio per l’estrazione di questa preziosa essenza.Da qui ci dirigeremo verso Skoura per visitare le kasba di questa zona e fare una sosta . Qui ci fermeremo per passare la notte in Riad.

Giorno 6 : Ouarzazate / Kasbah Ait Ben hadou / Marrakech :

Dopo la colazione si visiterà la cittadina di Ouarzazate, la sua kasba di Taourirt e gli studi cinematrografici Atlas Studios, i più grandi e famosi di tutta l’Africa. Da qui ci dirigeremo all’ oasi di Fint, vicino a Ouarzazate. Si riprenderà poi la strada del Tizi-n-Tichka fermandosi per il pranzo in un piccolo villaggio. Si arriverà poi a Marrakech nel tardo pomeriggio . Cena e sestimazione in riad.

Giorno 7 : Visita di Marrakech :

Dopo colazione si inizia la visita della citta imperiali Marrakech attraverso i suoi diversi Suk ( Suk Smata-delle babbucce, Suk Haddadine- dei fabbricanti del ferro, Suk Chouari- dei cestai, Suk Cherratine- dove si lavora il cuoio, Suk dei gioiellieri). Da qui si arriverà alla madrasa Ben Youssef, la scuola coranica più grande e bella della città, vicina all’omonima moschea e alla Koubba almoravide e al Museo di Marrakech, dove faremo una visita. Spostandosi poi in un’altra zona della città si visiterà il palazzo della Bahia, ovvero della ‘’bella’’, soprannome della favorita, ricca dimora del visir Ba Ahmed, costruita intorno al 1880, e da qui al palazzo Dar Si-Said, residenza anch’essa splendida del fratello del visir. Vicino a questi due palazzi si potrà vedere l’esterno della moschea El-Mansour, detta anche moschea dellacasba, facilmente riconoscibile grazie al suo minareto con arabeschi color turchese. Si prosegue poi con la visita delle tombe saadiane, il cui giardino apparteneva alla moschea El-Mansour, che custodiscono i sepocri dei sovrani e familiari di questa dinastia.Rientro in riad e cena. Dopo cena, passeggiata fino alla grande piazza Jamaa el-Fna dove troveremo i suoi caratteristici venditori ambulanti, che garantiscono uno spettacolo continuo.Si incontreranno chiromanti, incantatori di serpenti, gruppetti musicali, portatori d’acqua, tatuatori. Pernottamento in riad.

Giorno 8 : Marrakech - Aereoporto :

Dopo la colazione, in base all'orario del volo, vi sarà la possibilità o meno di andare a visitare la città di Gueliz . Vi sarà poi il trasferimento all'aereoporto. Assistenza durante le formalità d'imbarco. Fine del servizo

Prenotazione ora :

captcha

Comments are closed.