Visita Guiada di Marrakech

Tour del Marocco 8 Giorni
aprile 21, 2017
Tour del sud e deserto 5 Giorni
aprile 26, 2017

Visita Guidata a Marrakech con Guida parlante italiano :

Visita guidata della città Marrakech è organizzato con un parlante inglese guida locale che vi incontrerà al vostro alloggio verso le ore 9, egli vi porterà alla scoperta di Marrakech. Per la vostra comodità, il nostro giro turistico Marrakech comprende:
Piazza Jemaa Fna: Si tratta di un patrimonio e una delle famose piazze del mondo. Vagando con la vostra guida, vedrete molti cantastorie, incantatori di serpenti, musicisti e narratori d'acqua per lo più al mattino. Nel pomeriggio, la piazza si riempie di stand gastronomici con diversi tipi di cucina marocchina. Intorno al tramonto, vi consigliamo di andare a bere qualcosa in una delle terrazze dei caffè che si affacciano sulla piazza Jemaa Fna, che viene iluminated dai lampioni e pannelli con il numero oi nomi dei proprietari di stallo.
Souk e Medina Alleyways: Wander con la vostra guida per esplorare come il talento artigiani Marrakechi sono. Vedi quanto sia difficile e orgoglioso che lavorare per fare oggetti come i loro antenati hanno, in metallo come lampade, dalla pelle di lana, come borse in pelle ... Etc
Marrakech Luoghi di interesse: luoghi, Bahia e Badi, Marrakech Meuseum, Ben Youssef Medrasa, Almoravod Koubba, Tombe Saadiane, Koutoubia mosque..Etc

Day Tour Marrakech incluso :

  • Tour con Guida parlante italiano.
  • Pick up e drop off presso il vostro Riad.
  • Inizio alle 9:00 a.m tutto l'anno.
  • Finisce intorno alle 4:00 pm

Non incluso :

  • Biglietti d'ingresso dei monumenti
  • Trasporto
Informazione su Visita Guiadata di Marrakech

Cosa Visitare a Marrakech

Marrakech è una delle quattro del Marocco Città Imperiali, insieme a Meknes, Fes e Rabat. E 'stata fondata intorno al 1062 da berbero Almoravidi e ben presto divenne la capitale di un impero islamico che ha raggiunto dal centro di Spagna in Africa occidentale.
La regola di Yousef Ben Tachfine benedetto Marrakech, con le sue pareti leggendarie, diverse moschee, bei giardini e palazzi. La conquista Almoravid della Spagna meridionale ha portato ad uno scambio di cultura investire questa enclave sperduta con l'atmosfera cosmopolita di Andalusia, qualcosa che ha mantenuto un tatto per questo day.The influenza architettonica degli Almohadi era forte e caratterizzato da cupole e gli archi intagliati . Quando mescolato con influenze del Sahara e dell'Africa occidentale, ha creato uno stile unico di architettura della città. Molti dei punti di riferimento più noti della città, come ad esempio le moschee Koutoubia e El Mansour, data dalla loro conquista. Le vaste pareti che racchiudono i medina sono stati costruiti nel 12 ° secolo in arenaria rossa, guadagnandosi la città il nome di 'città rossa' o 'Ocra City'.
La rapida crescita di Marrakech ha trasformata in un centro culturale, religioso e di trading e nonostante un periodo successivo di declino, si resurged nel 16 ° secolo durante il regno di sultani Saadiane ricchi, che costruirono splendidi palazzi come El Badi Palace.Until 1867, gli europei erano proibito di entrare in città a meno che non sono stati concessi il permesso del sultano. All'inizio del 20 ° secolo, quando il paese è stato travolto con disordini, i francesi erano in grado di colonizzare il Marocco. Influenza francese si sofferma su negli ampi viali di Gueliz e dei suoi pochi rimasti ville in stile art deco, in particolare elegante blu cobalto ritiro del paesaggio pittore Jacques Majorelle nel Jardin Majorelle.
Ma la più importante eredità di questo dominio coloniale è la lingua francese, che è ancora parlato da tutti istruiti Moroccans.After seconda guerra mondiale, una vasta gamma di intenditori, che vanno dal glamour al distintamente insalubre, lasciato il loro segno su Marrakech. Winston Churchill, Yves Saint Laurent e dei Rolling Stones strofinato le spalle con scrittori beat americani, hippies e una nuova razza di visitatori curiosi desiderosi di vedere che cosa ci sia di tanto about.Thanks alle politiche turistiche del Marocco re Mohamed VI, la città ha subito un boom di visitatori negli ultimi dieci anni.
Nuovi hotel di lusso sono sorti in città, e non vi è stato un aumento di interesse per la città, cucina, negozi, bar e ristoranti. Ora con fermezza alla moda, disegna legioni di turisti europei desiderosi di sperimentare un assaggio di qualcosa di esotico sulla soglia di casa

Booking now :

captcha

Comments are closed.